Bari & Dintorni

38 anni e nessun fidanzato, decide di coronare comunque il suo sogno, indossare il vestito bianco e sposarsi

Trentotto anni, ha deciso di coronare il suo sogno: indossare il vestito bianco e sposarsi. Ma con se stessa. Proprio così: domenica scorsa Jussara Dutra Couto, imprenditrice brasiliana si è giurata amore eterno. Non ha un fidanzato, è single e felice e voleva celebrare “l’amore per sé”.

 Jussara, come racconta Il Messaggero, ha creato “Eu comigo evento”, una società specializzata in matrimoni solisti, e ritiene che la sua sia stata la prima cerimonia del suo genere in Brasile. “Organizzo matrimoni da 20 anni, ma la volontà è genuina.

 Sono così felice e così buona con me che ho voluto festeggiare e sposarmi”, ha detto.

La cerimonia è stata celebrata domenica 26 maggio alle ore 15,30. La 38enne è entrata da sola in chiesa con un abito bianco firmato dal designer Tetê Rezende Accolta dalla figlia Maria Laura, 21 anni, ha ricevuto dalle sue mani il bouquet ed è poi rimasta sola davanti all’altare.

Il matrimonio è stato celebrato da un amico della sposa. Va precisato che il matrimonio “sologamico” non ha disposizioni legali.

C’è stato uno scambio di alleanze, ma per delimitare l’impegno per se stessa, Jussara ha fatto un tatuaggio di una donna con un’ala di farfalla: “Butterfly ha un significato di lotta e rinascita”. La cerimonia si è tenuta all’aperto, in una piazza del quartiere di Santa Lucia, ed è poi continuata con una festa con tanto di band, dj e drink bar.

E torta nuziale, ovviamente: “In cima al dolce, ho una donna con un’ala di farfalla”, ha detto Jussara che in passato ha ricevuto molte proposte di nozze, ma ha sempre rifiutato. Ha preferito sposare se stessa: non rischia certo il divorzio.