18enne pensava di essere incinta, aveva delle strane perdite di latte materno, ma le analisi dicono tutt’altro

0
5171

Una ragazza di 18 anni che conduceva una vita come quella di tante altre ragazze della sua età, ad un certo punto nota un fenomeno molto strano al suo seno.

Perdeva del liquido.

Sapendo che era una caratteristica delle donna in dolce attesa ne aveva parlato con la mamma temendo di aspettare un bambino.

Infatti la ragazza, pur amando molto i bambini e avendo in programma nel prossimo futuro di averne non intendeva cominciare già a 18 anni.

Quando raccontò alla mamma cosa le sta accadendo la mamma la portò subito dal medico che, dopo una serie di accurate indagini concluse comunicandole di avere un prolattinoma, un tumore sulla ghiandola pituitaria alla base del cervello .

Si tratta di un tumore che quando si ingrossa preme sulla ghiandola e la conseguenza è la produzione eccessiva di prolattina.

La ragazza, Jessica Buck si spaventatò molto quando seppe la diagnosi anche perché tutto si aspettava tranne che quel responso. Aveva vissuto giornate imbarazzanti per la fuoriuscita del liquido, infatti, raccontava che anche sul posto di lavoro aveva dovuto andare più e più volte in bagno per asciugare il liquido che usciva fino a dover mettere un pò d tessuto per tamponare. E cosi racconta: “Ho dovuto mettere del tessuto nel mio reggiseno. Stavo lavorando part-time come assistente al dettaglio e continuavo ad andare in bagno, rendendomi conto che il mio reggiseno era umido … C’era del liquido bianco e lattiginoso che fuoriusciva dal mio seno. Pensavo che fosse qualcosa che accadesse solo alle donne incinte”.

Successivamente la ragazza si è sottoposta alle cure necessarie e ora sogna di diventare mamma.

Loading...
Загрузка...