Appena la piccola si avvicinava per essere allattata si allontanava, ma poi per fame piangeva, così la giovane madre decise di andare da un medico per capire cosa non andava…

0
5239

Una storia dolcissima e che sa di miracoloso quella che stiamo per raccontare.

Una donna di 40 anni, inglese, Claire Granville, aveva appena dato alla luce la sua bambina, Matilda ed era pazza di gioia.

Durante la fase più bella della maternità , quella dell’allattamento, la donna, però, ha vissuto momenti difficili.

Claire non aveva difficoltà ad allattare la sua bambina dal seno destro ma quando avvicinava la bambina al seno sinistro la piccola si rifiutava di bere e piangeva.

Sulle prime la donna non ci ha fatto caso ma poi, siccome la situazione si ripeteva ogni volta che allattava, la donna, che è anche un infermiera di Hull nel Regno Unito, ha deciso di recarsi dal medico per capire cosa c’era che non andava al suo seno.

I medici hanno così scoperto che la donna aveva un tumore maligno al seno sinistro che andava immediatamente rimosso.

Così la donna si è sottoposta all’intervento con successivo ciclo di chemioterapia.

Ora Claire sta bene e deve, certamente, la sua vita alla sua bambina.

Di solito questa storie si sono sentite ma con protagonisti animali che , con il loro fiuto sensibilissimo, hanno annusato il tumore. Questa volta ad essersene resa conta è stata una neonata che, evidentemente, a causa del tumore, non gradiva il sapore del latte.

Loading...