Neo sposo aveva origini molto umili e per non farle scoprire alla sua sposa, per il suo matrimonio ingaggia duecento comparse, poi però succede di tutto

0
3177

Ognuno vuole che il giorno del suo matrimonio sia indimenticabile e di solito lo è, in alcune occasioni, però l’aggettivo indimenticabile ha un’accezione negativa come è accaduto ad una ragazza cinese che ha organizzato il suo matrimonio, il giorno più bello della sua vita. nei minimi dettagli.

La ragazza era felice della scelta che aveva fatto e si è presentata all’altare innamorata e serene ma non sapeva cosa l’attendeva.

Il futuro marito, non avendo parenti da invitare aveva pagato duecento comparse che si erano presentate raccontando di essere parenti.

Non si sa cosa abbia spinto il ragazzo a inventarsi una bugia così clamorosa certo è che solo ad una certo punto della festa si è scoperto l’inganno, perché tutti i figuranti asserivano di essere amici, nessuno diceva do essere pareti non c’erano neppure i genitori.

Si ipotizza che il ragazzo abbia finto perché non voleva far scoprire alla sua futura moglie che aveva delle origini molto umili, e cioè si vergognava dei suoi parenti e dei sui stessi genitori.

Ma questa bugia è stata scoperta e il matrimonio è finito in una caserma militare dove il ragazzo è stato denunciato.

Si è scoperto così che il ragazzo aveva pagato circa 10 euro a testa a tutti i figuranti e aveva organizzato il tutto pesando di non essere scoperto o, almeno, augurandoselo.

Loading...
Загрузка...