23enne ha una “dipendenza” da selfie, ne scatta più di 200 al giorno e non riesce a fermarsi

0
760

La mania del selfie sta contagiando un po’ tutti. Una ragazza inglese di 23 anni ha raccontato di soffrire una vere e propria malattia.

Durante tutto l’arco della giornata si scatta almeno 200 selfie e non riesce a fermarsi.

La ragazza ha descritto una sua giornata tipo. Si alza la mattina intorno alle 7 e inizia a truccarsi. Per truccarsi impiega più di un’ora.

Subito dopo essersi truccata inizia a scattarsi selfie. Poi alle 9 va all’università  e si assicura di sedersi in un posto dove può scattarsi foto senza che nessuno possa accorgersene.

Subito dopo essere uscita dall’università inizia la ricerca delle location dove scattare molti selfie che possono attirare l’attenzione dei suoi follower.

Dorme, per coltivare la sua passione, dalle quattro alle cinque ore al giorno.

La ragazza ha detto di essere in cura da un psicologo già a 17 anni. La 23 enne ha anche raccontato di non essere fidanzata e di essere single.

E’ stata fidanzata per pochi mesi con un ragazzo che non ha resistito alla sua mania nel farsi continue fotografie.