Bari & Dintorni

Padre e figlio non si vedono da 13 anni, l’uomo salva un ragazzo che stava annegando e poi scopre che è il figlio

Una storia bellissima difficili da credere che sia realmente accaduta ma è proprio vera.

Un padre e un figlio non si vedevano da 13 anni, da quando la coppia dei genitori si era separata cambiando anche città.

Il ragazzo, Benji Baker, aveva appena tre anni quando i genitori hanno scelto strade e città diverse.

Il padre è rimasto a vivere in Australia mentre la mamma era tornata vivere in Inghilterra con il bambino. Dunque Benji non vedeva suo padre dall’età di tre anni.

Benji, aveva tanta voglia di riabbracciare il padre e così aveva organizzato l’incontro.

Il ragazzo che vive in Olanda con la sua ragazza,  Kathrin, aveva preso un appuntamento con il padre, si sarebbero incontrati a Byron Bay, nel Nuovo Galles del Sud.

Prima di incontrarsi i due fidanzati avevano deciso di fare un giro in canoa e mentre erano in mare Benjy ha avuto un attacco epilettico. Sulla spiaggia, incredibilmente, si trovava il padre di Benjy che, non sapendo che si trattasse di suo figlio, senza pensarci un attimo si è buttato in mare per salvare quel ragazzo in difficoltà.

Solo dopo che lo ha messo in salvo i due hanno avuto modo di riconoscersi.