Bari & Dintorni

Il prete è sordo e assolve tutti, fila di fedeli per confessarsi

In una parrocchia di Moriago della Battaglia, frazione di Vittorio Veneto c’è un prete, don Silvano da cui vogliono andare tutti a confessarsi.

Il successo di questo prete , però, dipende solo da una circostanza, è sordo, non riesce a sentire i peccati che gli vengono confessati e assolve tutti.

Don Silvano lo conoscono tutti  e i fedeli solno ben lieti di andare da lui perché mai potrà giudicare o rimproverare o non poter assolvere un peccatore, infatti, non sente, anche se porta l’apparecchio acustico che però fischia troppo e gli da fastidio e, dunque puntualmente lui lo toglie. Nessuno si sente a disagio nel confessare i propri peccati, tanto lui non riesce neppure a sentirli. Se all’inizio da lui andavano solo le persone che non avevano poi tanti peccati da confessare ora la fila si è allungata quando si è diffusa la notizia della sua sordità.

Anche se don Silvano qualche volta è occupato e non può confessare comunque i fedeli vanno nella stessa parrocchia perché il sostituto di Don Silvano viene dalla Tanzania e non capisce ancora bene l’italiano.