Bari & Dintorni

La sposa arriva in ritardo e il parroco non la aspetta, inizia a celebrare senza di lei, cosa accade in chiesa

Ad ogni matrimonio è di rito che la sposa arrivi con cinque minuti di ritardo, quando tutti hanno preso posto a sedere , lo sposo è sull’altare e c’è l’entrata commuovente della sposa.

Ma a Santa Croce a Macerata non è andata così.

La sposa , come da copione, è arrivata un po’ più tardi dell’orario indicato per l’inizio della cerimonia ma il parroco non ha voluto aspettarla ed ha iniziato a celebrare la messa anche senza di lei. In chiesa, tra gli invitati, c’è stato molto stupore e a molti sembrava quasi uno scherzo o che stesse accadendo qualcosa di decisamente anomalo.

Ma il parroco è andato dritto per la sua strada e ha continuato a dire messa senza fermarsi anche quando la sposa è arrivata e, meravigliandosi anche lei del comportamento del parroco si è andata a sedere accanto allo sposo.

Nonostante tale situazione abbastanza imbarazzante nessuno ha osato dire nulla né tantomeno interrompere il prete che, evidentemente, aveva già avvisato gli sposi che lui avrebbe cominciato alle 18.00 a prescindere da chi c’era.