Bari & Dintorni

Giovane avvocato 23 enne sposa la prozia di 91 anni dice di esserne innamorato, poi appena lei muore fa domanda per la pensione di reversibilità

Tutto è accaduto a Salta una piccola cittadina argentina. Un giovane avvocato di 23 anni Mauricio Ossola, per amore solo per amore, ha deciso di sposare una sua parente molto alla lontana, una prozia di 91 anni che si chiamava Yolanda Torres.

La donna, dopo quattordici mesi dal matrimonio, è deceduta per vecchiaia e il giovane avvocato non ci ha pensato due volte a chiedere la pensione di reversibilità.

Dopo un attento esame della pratica, le autorità argentine, al momento, hanno rifiutato la domanda.

La cosa più strana, acclarata dalle autorità argentina, è che i vicini di casa della coppia non sapevano nulla che i due si erano sposati 14 mesi prima.

L’uomo ha detto che il suo amore nei confronti della prozia ultra novantenne era “genuino”  e al momento del si la sua amata Yolanda era lucidissima.

L’avvocato ha dichiarato che andrà avanti nella sua battaglia legale per il riconoscimento della pensione di reversibilità e che è pronto a rivolgersi alla Corte Suprema argentina pur di avere giustizia.