Bari & Dintorni

Truffatore entra in un negozio e paga con una falsa banconota di 30 euro, il negoziante gli da il resto

I truffatori si ingegnano per ingannare il prossimo. Un uomo di 41 anni ha studiato come fare soldi coniando una serie di banconote false da 30 euro.

L’uomo ha fatto visita a un negozio di Dulmen in Westfalia e ha acquistato un prodotto pagandolo con la moneta falsa di 30 euro.

Il negoziante non ci ha pensato due volte a dare il resto al truffatore. Sarà stato anche perché l’uomo ha pagato con molta naturalezza o forse che la banconota aveva gli stessi colori di quella da 20 euro.

Il negoziante poi si è accorto della truffa e ha avvisato le forze dell’ordine. In brevissimo tempo la notizia è diventata di dominio pubblico.

Il truffatore si è sentito accerchiato e si è consegnato alla polizia locale scusandosi e dicendo che: “Ho trovato il curioso biglietto da 30 euro in strada e l’ho messo via, per divertirmi a casa. Poi, distratto, ho invece usato la banconota per pagare la spesa, scambiandolo per una banconota da 20”.