Bari & Dintorni

Giovane coppia decide di separarsi, lui chiede a lei il rimborso del seno rifatto… ora non potrò più “goderne”

Una coppia, come tante ai giorni di oggi, ha deciso di separarsi. Tra i due non c’è più sintonia e scoppia una guerra fredda.

La donna vuole l’assegno di mantenimento. L’ex marito è pronto a pagare il dovuto però prima vuole che sia esaudita una sua richiesta molto strana.

L’ex moglie, se vuole l’assegno di mantenimento, deve prima rimborsagli i soldi spesi per rifarsi il seno. L’uomo ha spiegato che la mastoplastica additiva fu un suo regalo per festeggiare un anniversario di nozze.

Un regalo abbastanza costoso, 3500 euro, sognato da tempo dalla donna.

Ora però dopo il divorzio l’uomo ha spiegato che vuole il rimborso di quella somma perché non potrà più goderne.

In un primo momento la donna ha rifiutato la strana proposta dell’ex marito poi ha deciso di trattare. I due hanno trovato un punto d’incontro quando la donna, tramite il suo avvocato, ha detto di essere disposta a rimborsare la metà della spesa sostenuta per la mastoplastica additiva.

L’uomo fece lo speciale regalo alla moglie il giorno del loro primo anniversario di nozze.