Bari & Dintorni

Salvini sull’ennesima bravata per una scommessa di Mario Balotelli, io l’ho avrei arrestato

A Matteo Salvini non è passata inosservata l’ennesima bravata di Mario Balotelli. L’attaccante ex nazionale, ora alla ricerca di una squadra, si trovava a Napoli per una breve vacanza.

Il calciatore ha offerto 2000 euro a un amico per una scommessa. L’amico doveva buttarsi a mare a bordo della sua moto.

Per l’accaduto, che ha avuto un risalto internazionale, Balotelli è stato denunciato e pesantemente criticato.

Matteo Salvini, interpellato su Rete 4 sull’accaduto durante la trasmissione Quarta Repubblica è andato giù duro senza usare mezze parole.

Matteo Salvini ha detto:  “Io lo avrei arrestato. Che immagine diamo dell’Italia nel mondo, se nelle nostre città passa un ricco e viziato giocatore che dice al primo che passa ‘ti do 2mila euro se butti il motorino nel mare’, e questo lo butta davvero!”.

La sua opinione sull’ultima bravata di Balotelli il ministro degli Interni ha voluta renderla nota anche su Twitter.

Mario Balotelli sta cercando una squadra dopo le sue ultime esperienze in Francia con le maglie del Nizza e del Monaco.

Ma dopo l’accaduto sarà difficile che Mario Balotelli trovi una nuova squadra, almeno in Italia.