Bari & Dintorni

Consegna il giornale in ritardo, viene rimproverato, e ha una reazione terribile

Un uomo di 42 anni lavorava come addetto alla consegna dei giornali a Lueneburg, in Germania.

Un giorno, quando ha consegnato i giornali ad un uomo di 51 anni, quest’ultimo si è lamentato perché, a suo dire, la consegna avveniva spesso in ritardo e lo ha accusato di consegnare anche il pomeriggio invece della mattina.

L’uomo delle consegne non ha accettato tali critiche e ha avuto una reazione violentissima.

I due hanno iniziato a litigare e poi l’uomo delle consegne ha preso un coltello e ha cominciato a ferirlo.

I due hanno lottato fino a che il 51enne è morto per le gravissime ferite che gli erano state inferte.

L’uomo è stato arrestato.