Bari & Dintorni

Ruba in un supermercato, il titolare lo scopre e prende una decisione incredibile

Un uomo si è recato in un supermercato e, muovendosi tra gli scaffali,  ha rubato un po’ di merce. Poichè i titolari dei supermercati, purtroppo, sano abituati ad avere a che fare con gente che ruba, era stato messo in allerta da alcuni atteggiamenti sospetti che stava avendo il cliente e per questo lo ha seguito accorgendosi che, in effetti, stava rubando. Quando lo ha colto in flagranza di reato il signore si è scusato spiegando tra le lacrime il motivo che lo aveva spinto a rubare: era senza lavoro con tre figli piccolissimi a cui dare da mangiare e la moglie in coma.

L’uomo era davvero disperato. Allora il direttore del supermercato ha contattato il titolare e dopo aver un po’ discusso hanno preso una decisione incredibile: lo hanno assunto.

Questa vicenda è accaduta in Malesia.

Il direttore del supermercato, Radzuan Ma’asan, ha dichiarato così: “Quando lo abbiamo fermato ha subito confessato, spiegandoci la sua situazione abbiamo quindi deciso di non sporgere denuncia, dato che si trattava di un caso di povertà estrema”.