Uomo impiegato di banca ruba 1 milione di euro dai conti delle persone più ricche, il motivo per il quale lo fa e cosa fa di quei soldi è sconvolgente

0
3763

Un uomo, impiegato di banca, ha rubato per molti anni tantissimi soldi ai clienti più ricchi ma di questi sodi nemmeno un centesimo lo ha mai preso per se o depositato sui suoi conti.

L’uomo, infatti, girava i soldi dai conti delle persone più ricche a quelli più poveri.

I prelievi erano molto limitati ma frequenti e questo non dava nell’occhio.

Per molto tempo nessuno se ne è accorto e l’uomo ha potuto agire indisturbato solo per fare del bene.

E questa è la circostanza più incredibile.

Quando, però, alla fine, i dirigenti se ne sono accorti lui ha perso il lavoro e gli è stata anche confiscata la casa.

Lui ha così dichiarato: “Il sistema bancario ha ormai abbandonato gli anziani con la pensione minima e i giovani senza uno stipendio. Ho sempre pensato che oltre a proteggere i risparmi dei nostri clienti, il nostro lavoro consistesse anche nell’aiutare le persone in difficoltà. Se tornassi indietro però non lo rifarei, il prezzo che ho dovuto pagare è stato troppo alto.”

Loading...