Bari & Dintorni

Ragazzo mette un messaggio in una bottiglia e dopo 33 anni accade l’impensabile

Un ragazzo, trentatre anni fa aveva messo un messaggio in una bottiglia.

Era il 1977 e un ragazzino di 14 anni, belga in vacanza in Gran Bretagna per gioco, quando era al mare aveva messo un biglietto con su scritto un messaggio in una bottiglia e aveva affidato tutto al mare. Sono passati 33 anni e una signora ha trovato la bottiglia. L’ha aperta e ha letto il contenuto. Poiché trentatre anni fa non esistevano i social ma oggi si, la signora ha pensato di provare a rintracciare il ragazzo grazie a face book. L’ha trovato ma sulle prime il ragazzo neppure ricordava di aver fatto quel gesto ma poi, insieme alla signora che gli ha detto qualche dettaglio, ha ricostruito la vicenda. Una storia molto dolce e che si è potuta concretizzare solo grazie a face book.