Bari & Dintorni

Uccide per vendetta la sua giovane moglie con un colpo di cannone, aveva scoperto che aveva un altro

Un giovane in una cittadina californiana nei pressi del confine con il Messico ha commesso un terribile crimine.

Il giovane aveva le passioni delle armi e aveva costruito un cannone artigianale. Subito dopo aver scoperto che la giovane moglie lo aveva tradito con un suo collega di lavoro ha deciso di vendicarsi.

Il marito tradito ha caricato il cannone con la polvere per fuochi d’artificio e poi ha fatto partire un colpo nella direzione dove si trovava la moglie.

Le schegge hanno colpito in pieno la moglie che è morta all’istante. Per fortuna, il figlio della coppia, che era vicino alla donna è rimasto illeso.

Le forze dell’ordine sono arrivate subito dopo l’esplosione e hanno trovato l’uomo a terra anch’egli ferito dall’esplosione.

L’uomo, per avere il coraggio di compiere il tremendo gesto, aveva fatto uso di sostanze stupefacenti.