Bari & Dintorni

Uomo fa una fine orribile, muore soffocato da una montagna di fagioli alta sei metri

Un operaio ha fatto una fine orribile, è morto soffocato sotto diverse tonnellate di legumi. La morte assurda si è consumata alla periferia di una piccola città in Colorado.

L’uomo stava lavorando in un deposito di legumi e per cause in via di accertamento da parte della Polizia del posto, è rimasto intrappolato sotto una montagna di fagioli alta oltre 6 metri.

I soccorritori sono arrivati subito sul posto ma per tirare fuori l’uomo hanno dovuto lavorare più di un’ora.

I soccorritori che hanno dovuto lavorare a mani nude per cercare di salvare l’uomo, si sono subito resi conto che non c’era più nulla da fare per il povero operaio.

L’operaio era morto soffocato, dopo qualche minuto, sotto il notevole quantitativo di fagioli che gli era caduto accidentalmente addosso.