Stesso morto, due necrologi diversi sullo stesso giornale, il primo della famiglia e l’altro dell’amante, così la moglie scopre la verità

0
3332

Un uomo di 55 anni, Leroy Bill Black è morto per un terribile male, un cancro ai polmoni dopo infinite sofferenze.

Sul giornale della città dove l’uomo è morto ed è vissuto per tutta la vita, l’Atlantic City Press, sono apparsi due necrologici, uno pubblicato dalla moglie del defunto, l’altro dall’amante.

I due necrologici non sono passati inosservati e in città hanno iniziato a parlarne tutti.

Nel primo necrologio la moglie menziona i figli e i parenti del caro Leroy e inoltre la possibilità di lasciare le proprie condoglianze su un sito dedicato.

Il secondo necrologio, quello dell’amante che si definisce “la fidanzata di una vita” indica sempre i figli e i parenti ma l’unica a non essere menzionata è proprio la moglie.

Le condoglianze anche per il secondo necrologio si possono fare in un apposito sito che è sempre lo stesso indicato sul primo necrologico, quello della moglie.

I due necrologici sono apparsi uno sotto all’altro. La moglie dell’uomo solo così ha scoperto che suo marito, per tanti anni, aveva avuto un’amante.