Miss Ucraina sposata con un italiano sparisce nel nulla, marito la ritrova a New York a fare la modella e con un altro uomo

0
22441

Una storia che fece molto scalpore quella di Anna Zayachkovskaya miss Ucraina nel 2013, divenne in breve tempo la donna di un noto imprenditore milanese.

I due decisero di sposarsi con rito civile a dicembre del 2015. Sembrava una coppia felice lui innamoratissimo di lei. Lei bellissima e sempre molto affettuosa e gentile con il su o uomo. Un giorno molto caldo dell’estate 2016 la donna disse al suo uomo che voleva fumarsi una sigaretta.

Passarono minuti e poi ore ma della donna non c’erano più tracce, era sparita nel nulla. L’imprenditore si mise subito alla ricerca disperata di lei ma senza esito.

Fino a una foto pubblicata su Instagram nella quale l’uomo vide sua moglie mentre sfilava su una passerella a New York.

Anna Zayachkovshaya aveva deciso di cambiare vita. Voleva tornare a fare il suo lavoro e aveva trovato un altro uomo.

La ragazza iniziò a fare la modella con un discreto successo a New York.

Quelle foto sono state un colpo al cuore per il povero marito che aveva già programmato il matrimonio religioso con la bella Anna Zayachkovshaya.

L’uomo poi scoprì che la fuga della donna era stata programmata da tempo, Lei aveva portato con sé i suoi documenti, un cellulare e seimila euro.

La donna diede la sua versione sulla fine del matrimonio: “Mi ha picchiata la prima volta sono scappata dai miei genitori nella città ucraina di Ivano-Frankivsk. Non confessai cosa era successo ma quando lui tornò da me, decisi di dargli un’altra possibilità. Purtroppo ha ricominciato e io non ce la facevo più”.

L’imprenditore ha subito risposto che le dichiarazioni della sua ex moglie sono tutte invenzioni. Dopo tre anni non si sa ancora come sia finito il processo dove la donna era imputata con l’accusa di violazione del contratto prematrimoniale.

Loading...
Загрузка...