Nella notte sente piangere e pensa che sia un animale ferito, poi scopre la devastante verità

0
4634
Torino-neonata-con-un-raro-tumore-salvata-facendola-nascere-a-metà

Un uomo ha fatto una scoperta devastante nella periferia di Lakewood nello stato di Washington  negli Stati Uniti d’America.

L’uomo in piena notte stava tornando a casa e stava camminando nei pressi di un cantiere edile quando ha sentito dei lamenti che sembravano tanto dei pianti di un animale.

Si è avvicinato sempre più al luogo dove sentiva il pianto e si è accorto che nell’erba c’era un bambino piccolissimo che si contorceva e piangeva per il freddo e la fame.

Era molto buoi e per vedere meglio l’uomo aveva acceso la torcia del suo cellulare e si era trovato di fronte a una piccolissima creatura abbandonata.

L’uomo ha subito avvisato i soccorsi che sono arrivati sul posto quasi immediatamente e hanno preso in custodia il neonato.

Il piccolo è stato trasportato in ospedale dove è stato curato per un principio di assideramento. Le forze dell’ordine si sono messe subito in moto per individuare chi aveva lasciato abbandonato quel povero bambino.

La Polizia ha detto che l’intenzione di chi aveva lasciato il piccolo era quella di sbarazzarsene e in una notte molto fredda il bambino ha rischiato di morire.

I primi ad essere interrogati saranno i genitori che dovranno spiegare cosa sia veramente successo.