Giovane coppia si conosce su Tinder lui la smembra e la uccide per gelosia, gli aveva mentito sulla sua verginità

0
2263

Un ragazzo di 27 anni Yee-min Huang ha compiuto un gesto disumano solo perché accecato dalla gelosia. Il giovane di New Taipei aveva conosciuto la ragazza su Tinder e i due da subito si erano iniziati a frequentare.

La ragazza aveva confessato al ragazzo di essere ancora vergine. Lui Gary Chu, un pugile dilettante, dopo un mese di frequentazione si è accorto che la ragazza lo aveva mentito.

Il 27 enne, per un folle raptus di gelosia,  ha ucciso e smembrato la ragazza e poi dopo, qualche giorno,

 di latitanza ha deciso di suicidarsi.

I due si erano conosciuti grazie al sito d’incontri Tinder e avevano deciso di incontrarsi. Subito dopo avevano incominciato a frequentarsi e tra i due era scoccata al scintilla.

L’uomo dopo aver compiuto il terribile gesto aveva gettato i resti della giovane donna nella spazzatura.

Il corpo del ragazzo è stato trovato dopo qualche giorno. Si era impiccato. La Polizia aveva trovato un suo biglietto nel quale spiega che la sua ragazza gli aveva fatto del male.

“Mi sono sentito ingannato e tradito quando ho scoperto che mi aveva mentito e tradito con altri uomini”.

Loading...
Загрузка...