Scandalo in una scuola elementare, eretto un muro per dividere i figli delle famiglie ricche con quelli delle famiglie povere

0
1306

In una delle più belle località della Cina a Suzhou una grande città bagnata dal fiume Azzurro, le autorità hanno deciso di costruire un muro per separare gli oltre 400 figli di famiglie benestanti dagli 800 alunni di famiglie povere o di lavoratori migranti.

Il muro è stato eretto per fare in modo che ci siano spazi e luoghi diversi dove educare gli alunni. A fare in modo che il muro fosse costruito sono stati i genitori benestanti che hanno chiesto che i loro figli avessero un’educazione differente rispetto agli alunni dei migranti e delle famiglie povere.

La scuola si trova in quartiere di elite di Suzhou da tutti definita per la sua bellezza la “Venezia d’Oriente”.

Il preside ha subito accolto le rimostranze dei genitori d’elite e ha promesso che a breve ci saranno ulteriori provvedimenti per diversificare l’educazione impartita agli alunni benestanti a quelli poveri.

Loading...
Загрузка...