Ha in regalo un fucile a 14 anni quello che fa dopo è raccapricciante

0
2370

Un ragazzo di Spartanburg, nella Carolina del sud, a soli 14 anni aveva chiesto in regalo per il suo compleanno un fucile. Il ragazzo, sempre molto mite e tranquillo, era stato accontentato.

Questa storia è stata raccontata dal sito web dell’Herald-Journal di Spartanburg.

Il ragazzo, che aveva avuto un  fucile calibro 22 come regalo, un giorno lo ha impugnato e ha puntato contro il padre, Joe Lankford, di 44 anni, e la prozia Virginia Gaston, di 83 anni uccidendoli.

Poi ha colpito anche la nonna,  Rachel Lankford, di 80 anni, che ha riportato delle gravissime ferite alla testa e che è morta dopo il ricovero presso lo Spartanburg Regional Medical Center.

Non si conoscono le motivazioni di questo gesto che sono in assoluto contrasto con il carattere e la personalità del ragazzo.

La polizia ha svolto delle indagini sul conto di questo ragazzo da cui non è emerso nulla che potesse giustificare il gesto ma, vista la gravità della sua condotta, probabilmente non sarà giudicato come adolescente ma come adulto anche se non rischia la pena di morte.

Loading...
Загрузка...