Coccodrillo non molla il figlio, giovane padre afferra la zampa del rettile e la morde più volte, quello che succede dopo è impensabile

0
7513

Un uomo ha avuto al forza di  lottare con un coccodrillo. E’ accaduto nelle Filippine. L’uomo in questione è Tejada Abulhasan e ha avuto il coraggio di contrastare il coccodrillo perché il grosso rettile aveva aggredito il figlio di soli 12 anni.

Il ragazzino stava nuotando in un fiume con il fratello minore quando il grosso rettile lo ha aggredito mordendolo al braccio e trascinandolo in acqua.

Il padre, come raccontato da “Il Daily Mail” non si è perso d’amino, ha assistito alla scena ed è intervenuto in difesa del figlio.

Prima ha colpito ripetutamente il coccodrillo con una tavola di legno, ma il rettile non mollava la presa, poi ha deciso di utilizzare le maniere forti.

L’uomo ha afferrato una zampa del coccodrillo e ha iniziato a morderla ripetutamente. L’ardita mossa del giovane padre ha prodotto gli effetti sperati, il coccodrillo ha mollato la presa.

Il padre ha portato il figlio a riva e poi lo ha trasportato al più vicino ospedale. Il piccolo fortunatamente non ha riportato gravi ferite.