Bari & Dintorni

Subito dopo essersi laureata felicissima decide di farsi un selfie spettacolare su una torre, ma succede qualcosa di terribile

Una ragazza americana era molto felice perché finalmente aveva raggiunto un traguardo importantissimo, si era laureata.

La ragazza, che si chiamava Sydney Paige Monfries e aveva 22 anni ha voluto festeggiare il suo traguardo con gli amici e i suoi familiari.

Poi è salita sulla torre dell’università di Fordham a New York per farsi un selfie. Un punto molto pericoloso ma la ragazza ha voluto comunque scattare la foto ricordo.

Solo che qualcosa è andata storta e la ragazza di 22 anni è caduta nel vuoto. I soccorsi sono arrivati immediatamente ma le condizioni della ragazza erano disperate.

La ragazza è morta subito dopo essere stata ricoverata.

Una ragazza che studiava con Sydney ha raccontato del desiderio della ragazza di scattare quella foto: “Mi ha detto che alcuni ‘anziani’ volevano andare alla torre per scattare qualche foto e divertirsi prima di laurearsi”.

Il corpo della ragazza è stato sottoposto ad autopsia che ha confermato che la 22enne è morta per i traumi subiti subito dopo lo schianto sull’asfalto.