Accoltella il nipote all’uscita del bagno perché ci aveva messo troppo tempo

0
899

Un uomo, Dan Johnson ha accoltellato all’uscita del bagno il nipote, un ragazzo di 29 anni. L’uomo ha spiegato il motivo del folle gesto, il nipote ci stava mettendo troppo tempo ad uscire dal bagno.

Il ragazzo è stato accoltellato nella contea di Volusia in Florida. A soccorrere il 29enne è stata la Polizia che ha trovato il ragazzo in un lago di sangue con varie ferite allo stomaco e alla schiena.

Lo zio ha aggredito il ragazzo perché era stanco di aspettare il proprio turno. L’uomo ha iniziato a battere violentemente e insistentemente contro la porta fin quando il ragazzo è uscito. Una volta uscito, lo zio gli ha inferto diverse coltellate.

Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i vicini di casa che hanno sentito le urla dello zio che imprecava contro il nipote.

L’uomo è stato fermato e portato in carcere dove dovrà difendersi dall’accusa di tentato omicidio aggravato.

Il ragazzo è stato trasportato in ospedale, aveva perso molto sangue ma i medici, dopo un intervento chirurgico, hanno detto che è fuori pericolo.

Loading...
Загрузка...