Bari & Dintorni

Carabinieri multano un uomo per 250 euro e gli tolgono 5 punti dalla patente perchè era al telefono in bici!

Una sanzione che farà molto discutere quella inflitta a un uomo che era in giro nel centro di Cosenza con una bici.

L’uomo ha dovuto rispondere al cellulare perchè era una telefonata attesa e molto importante di lavoro.

Una pattuglia di Carabinieri ha fermato l’uomo e, dopo aver chiesto i documenti di riconoscimento, lo ha sanzionato con una multa pecuniaria di 250 euro e inoltre, fatto molto strano, gli ha tolto 5 punti dalla patente.

L’uomo, un turista ospite di parenti in Calabria, è rimasto sbalordito dalla decisione dei Carabinieri perchè poteva essere concorde per la sanzione pecuniaria ma non riusciva a comprendere come mai gli fossero stati tolti i 5 punti dalla patente di guida visto che era su una bici e non alla guida di un’auto.

L’uomo ha così commentato la strana multa: “La multa la posso anche capire. Ma cosa c’entrano i punti della patente con la bicicletta? Avrei anche potuto non averla, visto che per la bici non serve”.

Il turista farà sicuramente ricorso alla sanzione ma nel frattempo dovrà pagare comunque la multa di 250 euro.