Viaggia in treno, piange al telefono con la mamma perché è senza soldi e poi si addormenta. Al risveglio una sorpresa bellissima

0
15476

Una ragazza , Ella Jahannessen era in viaggio in treno e stava parlando al telefono con la mamma piangendo perché non aveva soldi. Aspettava un bonifico di 35 dollari che non arrivava e non sapeva come fare. Poi, dopo aver chiuso la conversazione, si è addormentata. Al risveglio sulle sue gambe ha trovato un fazzoletto al cui interno c’erano 100 sterline.

La ragazza, che viaggiava sul treno da Peterborough a Leedsnon, non ha assolutamente idea di chi le abbia voluto fare questo regalo. La raggazza, che ha 23 anni, racconta così sui social quello che le è accaduto: “Stavo parlando con mia madre al telefono: ero rimasta senza soldi. Ero molto preoccupata per le mie finanze”. E poi ha aggiunto: “Nel giro di un anno e mezzo, ho perduto mio padre e i suoi genitori. E’ un momento molto buio della mia vita, in cui mi sento sempre sul filo del rasoio.”

E poi ha concluso così: “Questa persona mi ha dimostrato che le persone buone ci sono ovunque e che la gentilezza non è poi così rara. Vorrei ringraziarlo di cuore per avermi aiutata e sollevata il morale.”

Loading...