Bari & Dintorni

Una ragazza con la sindrome di Down, realizza il grandissimo sogno

Una ragazza, Marian Avila di 21 anni aveva un grandissimo sogno che è riuscita realizzare con tanta tenacia e perseveranza. Marian è riuscita a sfilare per dei marchi famosissimi e in passerella si è sentita felice. Marian è una ragazza, dicevamo di 21 anni, con la sindrome di down che ha creduto in se stessa ed è andata dritta per la sua strada fino a realizzare il suo obbiettivo certamente ambizioso. La ragazza ha ricevuto tanti no prima che qualcuno le aprisse le porte a cui bussava. Marian sapeva che la strada che aveva davanti era irta di ostacoli e non di non facile percorrenza ma vedeva una luce in fondo al tunnel e ha avuto ragione lei. Nonostante i tanti no,ha pensato di mettere le sue foto su Istagram ed è stato proprio in questo modo che è stata scelta da Talisha White, una stilista  che realizza abiti da sera e che le ha chiesto di sfilare per lei. La ragazza non ci ha pensato un attimo, ha risposto subito di si  e ha sfilato per lei alla New York Fashion Week. E lei ha scritto così sui social: “Un sogno che si avvera”e da corredo una foto sua mentre sfila in rosso. Marina ha commentato così:“Voglio dimostrare al mondo che non ci sono barriere che possano fermarci. Le persone come me pensano che i sogni non si avverino … I dottori possono dire quello che vogliono ma non c’è nulla che non possiamo fare”. La stilista che l’ha scelta ha dichiarato così: “Facendo sfilare Marian e altre ragazze con le mie modelle ho voluto dimostrare che non esiste un solo tipo di bellezza femminile … Mi piace mostrare la diversità, dalle ragazze in costume da bagno alle modelle in sedia a rotelle, fino alle donne con la sindrome di Down. Ecco, proprio quelle a cui si dice che non diventeranno mai modelle, sono il mio punto di riferimento”.