Rita Forte, racconta di essere stata colpita due volte dal cancro e di avere reagito così

0
1493

Rita Forte bravissima cantante e interprete di bellissimi brani è stata intervistata  in occasione della giornata che la Rai ha dedicato all’AIRC sulla sua personale lotta contro il tumore.

Rita Forte ha combattuto contro un cancro al seno 17 anni fa e tre mesi fa ha avuto di nuovo la notizia, a seguito di una mammografia che il cancro era tornato.

E così lei stessa ha raccontato:  “Sono vicina alle donne e ad Airc perché ho visto io stessa il tumore in faccia. Parlo di diciassette anni fa, quando durante un controllo mi venne diagnosticato un puntino sospetto alla mammella. Per me quel controllo fatto per prevenzione è stato fondamentale. Mi ha salvato la vita. La presi con disperazione. Feci indagini più approfondite a Roma, altri esami, dottori. Mi dissero che dovevo operarmi subito. Inutile dirle quali erano i miei pensieri di allora. Non dormivo più, non vivevo più. Mi diagnosticarono un carcinoma lobulare in situ, ma il professore mi rassicurò: il tumore era ad uno stadio iniziale, localizzato. Oggi, diciassette anni dopo, sono salva grazie a quella mammografia fatta solo “per controllo”, come quegli esami che e dovrebbero fare tutte le donne”

E poi conclude facendo un appello a tutte le persone invitando afre prevenzione:

“Di non saltare mai neppure un controllo. Neanche uno. Non fare analisi per paura è da sciocchi. Qualsiasi cosa presa in tempo è sempre più curabile con successo. Ma se ci trascuriamo, se non ci controlliamo per pigrizia rischiamo molto di più gli appuntamenti con la salute non vanno saltati anche se ci si sente bene. Mancarli comporta un grosso rischio per la vita stessa. Viva la ricerca, viva la prevenzione.“