Una donna vede un senza fissa dimora e lo invita a pranzo, dopo lui le scrive un biglietto e va via, cosa c’è scritto è da pelle d’oca

0
581

Una donna ,Casey Fischer si era fermata in un bar  a prendere un caffè e, dal punto in cui era seduta aveva visto un uomo, un barbone che stava contando le monetine che aveva in mano.

Non sopportando quella scena così dolorosa la donna gli comprò una ciambella e un caffè e glielo offrì.

L’uomo anche se con tanto imbarazzo accettò e i due iniziarono a parlare. Lui le raccontò che si drogava  e, anche se questa situazione non lo faceva sentire a posto con la sua coscienza, non riusciva in alcun modo a cambiare. Inoltre le raccontò che aveva anche un grande dolore, quello di non essere riuscito  a mantenere la promessa che aveva fatto alla madre in punto di morte cioè condurre una  vita migliore.

Casey rimase con lui a parlare più che potè ma poi dovette andare via . Prima di allontanarsi l’uomo le scrisse un biglietto e glielo diede. La donna, dopo che l’uomo si era allontanato lesse cosa c’era scritto su quel biglietto: “Volevo suicidarmi ma ho cambiato idea grazie a te. Grazie, sei una bella persona”.