E’ una bravissima insegnante e dopo la sua morte si scopre un suo segreto che nessuno immaginava

0
18730

Genevieve Via Cava era una bravissima insegnante molto apprezzata e molto amata sia dai colleghi che da suoi alunni. Era una donna molto serena, pacata e tranquilla che svolgeva il suo lavoro con amore e che viveva una vita molto semplice. Non aveva un marito e neppure dei figli. La vita di questa donna era dedicata completamente al suo lavoro che le riempiva le giornate e la vita stessa.

Per 40 anni ha sempre lavorato nelle scuola non andava mai in vacanza e si accontentava di poco anche nel vestire e nel mangiare. Alla sua morte, sono rimasti tutti senza parole quando si è scoperto che la donna aveva accumulato una fortuna e nel testamento aveva deciso di lasciarla proprio alla scuola sotto forma di borse di studio.

Il suo patrimonio lasciato in eredità è stato valutato in 1 milione di dollari che lei ha lasciato alla scuola e al suo amico Richard Jablonski.

La donna che è morta a 88 anni aveva pensato molto bene come destinare i suoi soldi dopo la morte, infatti aveva suddiviso il suo patrimonio anche a vari rifugi di animali e centri di ascolto.