Il marito va in Afghanistan per 3 anni quando torna trova la moglie incinta di sette mesi

0
22988

Una storia bellissima che non ha niente a che vedere con tradimenti e comportamenti amorali. E’ la storia di due ragazzi che, dopo essersi sposati, hanno provato ad avere un bambino ma non ci sono riusciti. Dopo diversi tentativi andati a finire male i due hanno deciso di intraprendere la strada della inseminazione artificiale.

II primo tentativo non è andato bene  e poi il marito è partito come soldato in Afghanistan dove è rimasto per tre anni.

A quel punto la moglie, senza dirgli nulla per non rimanere, ancora una volta delusa e per non far illudere il marito, ha fatto un nuovo tentato di inseminazione artificiale che è andato a buon fine. Quando il marito, dopo tre anni, è tornato a casa e ha trovato la moglie che era in attesa del loro bambino da sette mesi è stato pazzo di gioia e non credeva ai suoi occhi e non credeva che finalmente il loro sogno si era avverato.

Questa è la storia di Josh e Sarah.

Dopo la gravidanza a termine nato il loro bellissimo bambino.