Un uomo decide di vivere da solo in una grotta, il motivo ha impressionato chiunque lo ha saputo

0
510

Un uomo ha fatto una scelta di vita davvero incredibile: vivere da solo in una grotta per 25 anni.

Certo come scelta è decisamente discutibile perché implica una serie di altre scelte poco comprensibili e condivisibili come quella di affrontare da solo il trascorrere del tempo, i malanni, l’essere fuori del mondo e non sapere cosa accade ecc. Ma ogni scelta che non lede il prossimo e che rimane nella sfera individuale è rispettabile.

E così quest’uomo Ra Paulette un giorno ha reso l’essenziale e si è chiuso in un a grotta nel New Mexico, negli Stati Uniti, e non ha detto a nessuno dove andava.

L’unico a fargli compagnia era il suo cane che ha condiviso, per causa di forza maggiore la scelta del suo padrone.

Cosa abbia spinto quest’uomo a fare una scelta così estrema è presto detto: l’amore infinito per l’arte.

Infatti, l’uomo si è chiuso nella grotta per creare delle opere d’arte incredibili.

Nella grotta ci sono tantissime forme di arte: sculture, decorazioni e opere meravigliose.. Chiunque le ha viste è rimasto sbalordito.

E’ stato girato un video e postato in rete che lascia a bocca aperta.

Per ora Ra Poultete ha lavorato in 12 grotte arricchendole e facendole diventare all’interno straordinarie.

Quando qualcuno gli ha chiesto cosa lo spingesse a passare la sua vita in quel modo lui risponde così: “Un bambino è ossessionato dal giocare? Quando fai qualcosa che ami e che ti attrae, vuoi farlo sempre”.