Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo a giugno al PSG, i bianconeri puntano su uno tra Kylian Mbappé e Neymar

0
1027

Sembra che alla base dell’impiego saltuario della Juventus di Cristiano Ronaldo ci siano delle incomprensioni con l’allenatore bianconero, Sarri.

Il forte attaccante bianconero non ha gradito alcuni comportamenti di Sarri. In particolare, alcune sue sostituzioni a partita in corso.

Il giocatore, se la situazione non dovesse cambiare, avrebbe già deciso di andar via. CR7 ha due possibilità, al momento, o il ritorno al Manchester United, società nella quale il forte attaccante si è messo in mostra nei suoi primi anni di carriera, o al PSG.

Questa seconda ipotesi sarebbe molto gradita alla dirigenza bianconera perché avrebbe a portata di mano già il suo successore che potrebbe essere uno dei due attaccanti più forti del PSG o Mbappè o Neymar.

Sarri non ha fatto preferenze sul giocatore che dovrebbe prendere le redini dell’attacco bianconero ma non potrebbe farle su due giocatori del genere.

Mbappè, è uno dei più forti giocatori al mondo anche se ha solo 20 anni, già campione del mondo con la Francia ha nella velocità la sua arma micidiale.

Neymar è il più forte giocatore del Brasile e garantirebbe alla Juventus un numero elevato di goal e assist.

Cristiano Ronaldo è un giocatore molto amato in Francia e giocare nel PSG potrebbe garantirgli uno stipendio molto simile a quello percepito alla Juve.