Calciomercato infuocato, si preannuncia battaglia su molti fronti tra Juventus e Inter

0
310

Sono diversi gli obbiettivi comuni per rinforzare le proprie rose tra Inter e Juventus. Alcuni di questi obbiettivi possono essere già raggiungibili a gennaio altri a giugno.

I dirigenti bianconeri e nerazzurri hanno come obbiettivi comuni molti giocatori da Meunier a Eriksen.

Mentre i due club si stanno dando battaglia a suon di vittorie in campionato, l’Inter e la Juventus si stanno preparando a un duro duello sul mercato.

Paratici e Marotta stanno affilando le proprie armi per cercare di portare a casa giocatori del calibro di Meunier, Allan, Kulusevski e Eriksen.

Il primo obbiettivo comune è quello di Christian Eiksen. Il trequartista danese è in rottura con il Tottenham e a giugno sicuramente andrà in una nuova squadra. Sia Juve che Inter sono interessatissime al giocatore e pronte a offrire ponti d’oro affinché sbarchi in Italia.

Altro giocatore conteso tra le due squadre italiane è Rakitic oramai rilegato a essere una riserva nel Barca. Il giocatore ha espresso alla dirigenza del Barcellona la volontà di andare via a fine stagione..

Anche il terzino del Paris Saint Germain Meunier è ai titoli di coda con la squadra parigina e sia Paradici che Marotta hanno chiesto informazioni.

I due club si daranno battaglia anche in Italia per due giocatori in particolare Mertens e Federico Chiesa. Per l’ala della Fiorentina il gioco si farà molto duro tra i due club.