Ultimi sondaggi politico elettorali, sale ancora la Lega che sfonda il 35% dei consensi, da incubo per Pd e M5S

0
2403

Una vittoria netta e schiacciante quella che il centrodestra otterrebbe se si votasse in questo periodo. Il centrodestra avrebbe la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento e non solo se si votasse con la legge attuale la stragrande maggioranza dei collegi uninominali andrebbe al centrodestra.

Secondo gli ultimi sondaggi la Lega volerebbe al 35,3% delle intenzioni di voto. In una sola settimana conquista l’0,8% in più di consensi.

Anche Fratelli d’Italia continua a crescere con il 9,4% delle intenzioni di voto. In una sola settimana conquista l’0,2% delle intenzioni di voto.

Tutti i partiti del centrodestra avanzano anche Forza Italia riesce a fermare il suo trend negativo conquistando lo 0,1% di intenzioni di voto in più salendo all’8,1%.

Se i sondaggi al centrodestra sorridono non si può dire la stessa cosa per il centrosinistra.  I Den perdono lo 0,3% e si attestano al 19,1% dei consensi. Italia Viva sprofonda sotto il 5% dei consensi, passando al 4,3% dei consensi.

Anche il M5S non sorride. I grillini toccano il minimo storico degli ultimi anni e si attestano al 15,8% dei consensi.

I dati del naufragio del centrodestra si riflettono anche sull’indice di gradimento del Presidente del consiglio di Giuseppe Conte.

In un solo mese il governo Conte – Bis ha un calo di indice di fiducia pauroso. Il 66,9% degli non ha più fiducia di Giuseppe Conte e del suo esecutivo. Più del 10% degli italiani hanno deciso di non dare fiducia al governo giallofucsia.