Bambino deve subire il suo ottavo intervento e allora il medico per tranquillizzarlo opera il suo pupazzo

0
1231

Un bambino di soli 9 anni era già al suo ottavo intervento presso all’Ospedale Pediatrico del Wisconsin, negli Stati Uniti d’America.

In questo ospedale c’è una grande attenzione per i bambini che non vengono considerati solo dei piccoli adulti ma viene dato loro tutto il supporto necessario alla loro età rispettando la fragilità propria dell’età di ognuno di loro.

Il piccolo, ad ogni intervento, portava con se il suo pupazzo del cuore, Mike Wazowski e allora il chirurgo Travis Groth ha pensato di rasserenare il piccolo facendo la stessa operazione che avrebbe fatto a lui anche al suo pupazzo. Così ha iniziato ad operarlo mentre il bambino si addormentava e al risveglio il piccolo ha trovato accanto a sè il pupazzo fasciato esattamente come lui.

Il dottor Groth che operava il pupazzo è stato immortalato in una foto e la foro postata sul web.

Chi conosce questa struttura non si è meravigliato affatto di quanto il chirurgo ha fatto per il piccolo perché ogni paziente viene coccolato e rispettato in modo da rendere il ricovero e quello che ne consegue il meno traumatico possibile.