Italia

Clemente Mastella, prevede voto a breve e poi un ritorno di fiamma tra Salvini e Di Maio

Ministro di giustizia con Prodi ora sindaco di Benevento Clemente Mastella è uno dei veterani della politica italiana.

Il primo cittadino dell’importante città campana ha voluto dire la sua sulla attuale situazione politica in particolare se si tornerà o meno al voto e subito dopo il giudizio popolare quale sarà lo scenario.

Secondo Clemente Mastella le elezioni politiche saranno prossime e che è molto probabile che si svolgeranno con le elezioni regionali di primavera inoltrata.

Secondo l’ex ministro di giustizia a staccare la spina al governo sarà Luigi Di Maio. Per Clemente Mastella Luigi Di Maio “è un leader oramai finito” e l’unica sua salvezza è un ritorno all’ovile con la Lega.

Mastella è sicuro che il premier Conte farà una sua lista. Resta però da capire come si comporterà Matteo Salvini se resterà fedele al centrodestra.

Per Mastella è “ormai lampante che sono troppe le contraddizioni esistenti in questo governo. Quella tra Pd e M5s, insieme a Italia Viva e Leu, è una alleanza non è più in grado di reggere. Dunque le elezioni sono inevitabili, oltre che utili anche a Di Battista che, stanco di girare inutilmente il mondo, punta ad avere un seggio parlamentare. A questo punto, quindi, la via pare ormai segnata”.