Bari, scacco al clan Parisi decine di arresti all’alba di oggi, sequestrate armi da guerra e migliaia di munizioni

0
1300

Dalle prime ore di stamattina una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale, dei “Cacciatori di Puglia e dal Nucleo Cinofili è in atto.

I Carabinieri, secondo le prime informazioni, hanno provveduto all’arresto di decine di capi e gregari dei potenti clan Parisi-Palermiti- Milella.

Secondo un comunicato dei Carabinieri gli appartenenti ai clan “sono ritenuti responsabili di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione in concorso di un arsenale, costituito da numerose armi da fuoco, da guerra e comuni, talune anche clandestine, nonché di migliaia di munizioni”.

Gli arresti e le perquisizioni sono state disposte dal G.I.P. di Bari a chiusura delle indagini della Direzione Antimafia.