Italia

Ultimi sondaggi politici elettorali, Emilia Romagna la spallata di Salvini potrebbe fallire, ancora in vantaggio Bonaccini

Una situazione molto ingarbugliata quella dell’Emilia Romagna con la Lega sempre più primo partito ma con il candidato del centrosinistra, Stefano Bonaccini ancora in vantaggio su Lucia Borgonzoni di 5 punti.

Stefano Bonaccini, secondo gli ultimi sondaggi, si attesterebbe intorno al 45,4% delle intenzioni di voto contro il 40,6% di Lucia Borgonzoni.

A fare la differenza sarebbero le liste per i candidati presidenti. In particolare la lista per Bonaccini riuscirebbe a ottenere l’11% dei consensi, diventando di fatto, il terzo partito della competizione dietro il Pd e la Lega.

Mentre la lista per Borgonzoni otterrebbe solo l’1,1% dei consensi. La Lega si attesterebbe al 29,8% dei consensi mentre il partito democratico solo al 24,7% dei consensi.

Ottimo sarebbe, secondo il sondaggio, il risultato di Fratelli d’Italia al 9,4% dei consensi mentre Forza Italia si fermerebbe al 5,1%.

Il Movimento Cinque Stelle con il suo candidato riuscirebbe a raggiungere il 10,9% dei consensi e sarebbe comunque fuori dalla competizione.

Nella lista per Bonaccini confluiranno i voti di Italia Viva di Matteo Renzi. Bonaccini e Renzi hanno trovato già da qualche mese l’accordo che gli uomini migliori del partito creato dal’ex primo ministro gareggeranno nella lista civica del Presidente della Regione.

Le elezioni si svolgeranno il prossimo 26 gennaio e subito dopo la chiusura delle urne inizierà lo spoglio. Quella del 26 gennaio sarà una lunga notte per governo  e anche per l’opposizione di centrodestra.