Bari & Dintorni

Il cane va in giro a cercare cibo tra i rifiuti e lo colorano di verde

Una vicenda terribile che, purtroppo, ad oggi, non ha ancora i colpevoli.

Questa vicenda è accaduta in Malesia nel quartiere residenziale di Petoling Jaya.

Un cane randagio, evidentemente affamato, era in giro per la città alla ricerca di cibo e cercava tra la spazzatura. Un gruppo di ragazzi che, purtroppo, non sono ancora stati identificati l’ha visto in quelle condizioni di difficoltà e ha pensato di colorarlo di verde. Il cane è stato ripreso e fotografato da alcuni passanti che, increduli nel vedere il cane in quelle condizioni, hanno voluto denunciare l’accaduto sui social sperando di rintracciare i balordi che avevano compiuto un simile atto e poterli consegnare così alle forze dell’ordine.

Il signor Shazzeen Othuma è stato il primo che ha voluto denunciare l’accaduto sui social e ha postato le foto del povero cane aggiungendo la seguente didascalia: “Chiunque abbia compiuto questo gesto deve essere malato di mente. È talmente disumano pensare di fare cose del genere”.

E’ voluta intervenire la Malaysian Association of Veterinary Pathology (Maup) che ha specificato che la “vernice è molto pericolosa per gli animali, può essere anche letale perché interrompe il sistema respiratorio, causa nausea, vertigini  e allergie alla pelle”.

E poi ha aggiunto che, infatti, il cane sta molto male e rischia l’avvelenamento.