Futura sposa chiede agli invitati come regalo 1000,00 euro a testa, dicono si solo in otto e lei annulla il matrimonio

0
9035

Una vicenda ai limiti dell’assurdo quella che è accaduta in Canada dove una futura sposa voleva a tutti i costi un matrimonio da favola. Aveva organizzato tutto nei dettagli e aveva fatti due conti da cui risultava che, se ogni invitato avesse dato come regalo 1.000,00 a testa, lei sarebbe riuscita a pagare ogni cosa secondo i suoi desideri. Purtroppo, le hanno risposto in modo affermativo solo otto invitati e a quel punto lei, su tutte le furie, ha annullato il matrimonio scrivendo a tutti gli invitati così:

“Cari amici, con sommo dispiacere sono costretta a rinunciare al mio matrimonio, e mi scuso per il poco preavviso.

Purtroppo io e mio marito ci siamo lasciati per alcuni problemi interni alla relazione, e abbiamo quindi deciso di evitare, d’ora in poi, di fare progetti per il futuro a lungo termine.

Ho chiesto non le solite cose, ma come regalo avevo chiesto dei soldi. Volevo una cerimonia incredibile, da favola, ovviamente questa costa un bel po’ e avevo chiesto, appunto, a tutti gli invitati di regalarmi mille euro a testa.

Per raggiungere questo ambito traguardo ci siamo sottoposti a mille sacrifici e speravamo che tutto potesse risolversi per il meglio. La nostra era una richiesta semplice e già mesi fa molti di voi ci avevano garantito la cifra se non di più, se non potete permettervela, non venite al nostro matrimonio”.

Il marito, che non era del suo stesso parere, le aveva proposto di sposarsi a Las Vegas in modo da non spendere nulla ma lei, per tutta risposta è partita da sola pe il Sud America rispondendogli che non aveva alcuna intenzione di sposarsi più.