Donna ha un forte mal di testa e va dal medico che la umilia mandandola a casa dove muore, il marito porta le sue ceneri al medico

0
14851

Una donna accusava un forte mal di testa da tre giorni che non le dava tregua. Era davvero disperata e si sentiva molto male tanto che si era decisa di andare a farsi visitare dal medico presso il centro medico di Las Caldas .

Quando il medico aveva sentito cosa aveva da dire la donna e cioè che accusava, secondo il medico “solo un forte mal di testa” l’aveva rimandata a casa anche rimproverandola che era arrivata fio dal medico per un mal di testa. La donna, che era rimasta malissimo per come era stata trattata , tornata a casa era morta poco tempo dopo. A casa senza vita l’avevano travata il marito e il figlio della donna.

Il marito, Germán Navarro, che vive a Lugones, che si trova a pochi chilometri da Oviedo,

nelle Asturie, ha deciso che vuole denunciare il medico per negligenza ma, prima lo ha voluto umiliare come il medico ha umiliato la moglie. Per questo si è recato dal medico portando con se l’urna con dentro le ceneri della povera donna.