Italia

Mattia Santori “Una cena con la Boschi e la Pascale?” la risposta imbarazzata del leader delle Sardine

Indubbiamente Mattia Santori in poco più di 30 giorni è diventato un personaggio politico. Riconosciuto come leader indiscusso delle sardine, Matteo Sartori oltre il giro delle piazze si è fatto anche il giro dei salotti buoni della politica.

Il leader delle Sardine è stato ospite di quasi tutti i talk show politici che vanno per la maggiore durante i quali ha più volte ripetuto che non ha nessuna intenzione, per il momento di candidarsi.

La posizione del suo movimento però è chiara è contro il sovranismo di Salvini e della Meloni. Il 14 dicembre ci sarà a Roma una grande manifestazione delle Sardine che riunirà persone provenienti da tutt’Italia.

Si prevede che in piazza ci saranno più di 100 mila persone.

Il leader delle Sardine ha parlato di come si sta organizzando il movimento: “Non eravamo pronti, senza struttura, adesso ci siamo organizzati, abbiamo ampliato il numero di chi dà una mano. Non sono mai stato incline a soldi o potere, capisco che ci sono dentro ma senza farmi sedurre da certe sirene”.

Ma una delle domande che lo ha più imbarazzato è stata la seguente: “A cena con la Pascale o la Boschi?”.

Sia la Boschi che la Pascale hanno mostrato interesse nei confronti del movimento e si sono dette pronte a manifestare con le sardine. La risposta alla domanda di una possibile cena con le due belle donne di Mattia Santori non si è fatta attendere : “Non le conosco bene”.