La sera chiude la pasticceria e lascia fuori nelle buste tutti i dolci avanzati per i senza tetto

0
4184

Un pasticcere , titolare della pasticceria “Milky’s Dream Bakery”, Nicola Loi ha preso una bella decisione: ogni sera, dopo che ha chiuso l’attività commerciale, mette nelle buste tutti i dolci che sono avanzati e li lascia a disposizione dei senza tetto e, comunque di tutte quelle persone che non possono permettersi di acquistare i dolci.

Questo pasticcere, che vive e lavora a Quartu Sant’Elena, in Sardegna ha deciso di spargere la notizia di questa sua iniziativa sui social innanzitutto perché lo sappiano quante più persone possibili e che vogliono approfittare e poi per dare un esempio anche agli altri. Così ogni sera, dopo la chiusura, si avvicinano alla sua pasticceria tante persone e prendono, dalle buste lasciate fuori la saracinesca, i dolci. Ogni giorno ci sono dolci freschi ed è un piacere sapere che chi non potrebbe mai permettersi di spendere soldi in dolci possa gradire un prodotto così buono. Sui social qualcuno ha avanzato l’ipotesi che ne potrebbe usufruire anche chi non né ha bisogno a discapito di chi davvero ne ha bisogno ma il pasticcere, Nicola ha detto che lui a quel punto si affida all’onestà delle persone, lui più che dare il buon esempio non può.