Italia

Pascale “Forza Italia è la deriva, per le dichiarazioni pro sardine Silvio Berlusconi non è arrabbiato con me”

Non poche sono state le critiche che il mondo politico, soprattutto di destra, ha riservato alla compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale sulla sua voglia di scendere in piazza affianco alle sardine.

In particolare non è piaciuto a molti che Francesca Pascale ha più volte fatto dichiarazioni anti Salvini, leader indiscusso del centrodestra.

La Pacale ha voluto, durante un’intervista, ripetere che è pro sardine e pronta a scendere anche lei in piazza ma ha voluto smentire che Silvio Berlusconi si sarebbe arrabbiato con lei.

Francesca Pascale ha detto che: “Leggo che Silvio Berlusconi si sarebbe arrabbiato per le mie dichiarazioni. Sorrido. Chi ha suggerito tali scritti non lo conosce”.

Poi ha parlato della sua visita a Napoli: «Se avessi voluto nascondere la mia visita a Napoli non l’avrei pubblicata su Instagram. Lo dico per amore della verità: ero lì nella mia amata Napoli, la città per me più bella del mondo, a festeggiare l’Immacolata con le mie sorelle come da tradizione familiare. Ringrazio invece, il senatore Gasparri per la correttezza nei miei confronti. Pur avendo sensibilità diverse ha dimostrato rispetto per le mie idee».

Poi l’attacco ad alcuni esponenti di Forza Italia che invece di criticarla non pensano al futuro del partito: «Si interrogano sulle mie frasi e non su un partito che sta perdendo il contatto con l’area moderata e liberale».