Bari & Dintorni

Uomo fermato dalla Polizia mentre era alla guida dell’auto in tangenziale con due cellulari in mano, con uno parlava, con l’altro chattava

Gli stessi poliziotti di Bari si sono chiesti come faceva un uomo di 58 enne barese a guidare nel traffico della frequentatissima tangenziale con due cellulari in mano.

L’uomo è stato fermato dalla Polizia sulla statale 16 in direzione Foggia mentre con un cellulare parlava e con l’altro chattava.

Gli agenti erano in borghese e hanno intimato all’automobilista di fermarsi. Prontamente l’uomo si è fermato. I due poliziotti hanno elevato una multa di ben 165 euro all’uomo oltre la decurtazione di 5 punti dalla patente.

Un episodio che dimostra quanto sia oramai in uso usare il cellulare quando si alla guida dell’auto. Il pericolo che si corre però per la propria incolumità e per quella degli altri è altissimo.

 Secondo quando riferito dal comandante della Polizia locale di Bari: “La distrazione per l’indebito utilizzo dei telefonini  è  statisticamente diventata la prima causa di sinistri stradali con lesioni gravi o mortali”.