Bari & Dintorni

Va al bar e trova a terra una banconota da 500 euro, chiede ai presenti di chi sia

Un uomo, evidentemente onestissimo, è andato in un bar per fare colazione.

Appena entrato, ha visto a terra una banconota da 500 euro.

 Ha chiesto ai presenti di chi fosse ma tutti hanno risposto che non era loro. A quel punto l’uomo, un quarantenne, l’ha data al proprietario del bar che ha verificato, tramite la macchinetta in suo possesso, che fosse vera. Dopo averla passata ha confermato che la banconota era autentica  l’ha restituita al cliente.  A quel punto il cliente è andato in una caserma dei carabinieri, ha raccontato l’accaduto e ha consegnato la banconota. Questa vicenda è accaduta in Spagna e, precisamente  a Burgos, una cittadina nel nord della penisola iberica.

La legge spagnola prevede che, se entro due anni la banconota non viene reclamata, torna nelle mani di chi l’ha trovata . Così i carabinieri, trascorsi due anni, hanno chiamato l’uomo e gli hanno  consegnato la banconota comunicandogli che era diventata sua a tutti gli effetti.

Una bella storia di onestà ce dovrebbe insegnare a comportarsi sempre nel modo più corretto.